Azione Cattolica

Un pellegrinaggio lungo un anno

L'anno associativo che inizia sarà l'anno della fede, dedicato cioè ad approfondire le ragioni e le forme del proprio credere. Questo aspetto si evidenzia attraverso una proposta di formazione esemplare, fortemente orientata alla missione.

Sarà un anno in compagnia dell'evangelista Luca che ci farà sentire pulsare la misericordia di Dio e la gioia per la Buona Notizia che deve comunicarsi, che va condivisa.

Le proposte contenute nell'agenda costituiscono un cammino per approfondire il nostro percorso di discepoli, ci apre nuovi orizzonti e rende più matura e più ricca la nostra esperienza di fede nel Signore Gesù.
Il discepolo, fatta esperienza dello sguardo misericordioso del Maestro, si scopre così apostolo dell'amore di Dio.

Cogliendo quindi dentro di noi l'amore del Padre che rigenera e salva riusciremo a far parlare la nostra vita non solo con le parole, ma con i gesti, le scelte, gli atteggiamenti.

L'Azione Cattolica inoltre invita ciascuno a un preciso e puntuale cammino personale attraverso la lettura continua del Vangelo e la lettura liturgica secondo la proposta della Chiesa. Tra gli appuntamenti associativi unitari quali la scuola di formazione, il percorso formativo della Goccia, gli incontri di spiritualità, il quindicinale Emmaus ci piace proporre una novità introdotta dall'XI Assemblea: Le Settimane.

Le settimane non sono un di più rispetto ai cammini ordinari, ma momenti comuni, unitari e formativi.
Esse valorizzano la soggettività della Diocesi e delle parrocchie rispetto a grandi temi della vita e della fede.
Alcuni incontri di formazione in agenda sono stati inserita all'interno delle settimane.

Ritiro Spirituale, il primo venerdì di ogni mese dalle oer 21.00 alle 23.00 presso l'Abbadia di Fiastra.

La F.U.C.I., anche quest'anno, offrirà un percorso di confronto tra Parola e cultura. Ogni giovedi dalle 18.30 alle 19.30 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Macerata si alternerà la Lectio Divina su "La gioia di essere liberi" di Arturo Paoli (Ed. Messaggero di Padova) con lo studio teologico pastorale sul libro di Enzo Bianchi "Cristiani nella società" (Ed. Rizzoli). Nei periodi liturgici più significativi saranno proposti momenti di spiritualità. Inoltre sono previsti convegni pubblici sul rapporto tra università ed il mondo del lavoro e su tematiche giovanili.

Il GRUPPO PROMOZIONE DELLA DONNA si riunisce ogni primo mercoledì del mese, alle ore 16,00 presso la casa dell'Opera Mater Misericordiae, sita in via don Minzioni n.25, per affrontare, con l'aiuto di esperti, temi di carattere sociale, culturale, religioso. Il MOVIMENTO DEI LAVORATORI DI AZIONE CATTOLICA si incontra il primo sabato di ogni mese a Tolentino, parrocchia di S. Catervo e il secondo sabato di ogni mese a Recanati, Parrocchia di Cristo Redentore.

 

Per informazioni:

AZIONE CATTOLICA ITALIANA: - Piazza Strambi 4 MACERATA - 0733-260333

A.C.R.: Maura, 349-4703574

COPPIE: Piergiorgio, 328-2247518

F.U.C.I.: Rosaria, 340-3655436 e don Luigi, 335-5631399

GIOVANI: Michele, 328-8440800

GIOVANI - ADULTI: Francesco, 338-5802583

GRUPPO PROMOZIONE DELLA DONNA: Benita Partenza, 0733-1235428

MOVIMENTO LAVORATORI: Enzo Vecchi, 0733-237693 e Luigi Uguccioni, 0733-972846