Oriano Costantini

 

TRA I GUERRIGLIERI DEL SUD SUDAN

Oriano Costantini ha visto i natali (tanto per dire, perché nascendo ad occhi chiusi, chi vede niente?! - sic!) - all’incirca verso la metà del secolo scorso - a Treia, dove tuttora risiede. Non si è mai allontanato, se non per brevi periodi, facendo sempre ritorno. Può quindi definirsi, a buona ragione, un cittadino stanziale.

Di lui si può dire che:

  1. non rientra nelle categorie dei “parassiti”;
  2. ha sempre partecipato alle consultazione elettorali e referendarie;
  3. ha compilato l’ultimo censimento on-line;
  4. è un fermo e convinto sostenitore dell’11° comandamento;
  5. si diletta di pittura, poesia e teatro dialettale.

 

O. Costantini

 

  

TreiaOnLine - La piazza virtuale della città di Treia (mc).
Home

Lu giornu de li morti

Sant'Eusebio